[Video] “Mi ha fatto venire i brividi”

"A molti, individui o popoli, può accadere di ritenere, più o meno consapevolmente,che "ogni straniero è nemico". Per lo più questa convinzione giace in fondo agli animi come un'infezione latente; si manifesta solo in atti salutari e incoordinati e non sta all'origine di un sistema di pensiero. Ma quando questo avviene, quando il dogma inespresso... Continue Reading →

Shoah a Bergamo #1: le fasi della persecuzione

Un censimento dell’agosto del 1938 definisce il numero di ebrei residenti sul territorio nazionale -52’425- e nella provincia di Bergamo -79- di cui 52 in città, arrivati principalmente dopo la prima guerra mondiale, e 27 sparsi in 8 comuni tra cui Clusone, San pellegrino, Scanzorosciate e Spirano; una presenza non numerosa che ci colloca pertanto... Continue Reading →

L’Omocausto dimenticato, ma ancora presente

Tra il 1922 e il 1933 l’Europa venne sconvolta dall’avvento al potere di due regimi che avrebbero segnato tragicamente il ventesimo secolo: il regime fascista in Italia e quello nazista in Germania; portatori di due ideologie che intendevano ricreare un “ Nuovo italiano” e una “razza ariana”, purificata attraverso lo sterminio di tutti gli elementi... Continue Reading →

Shoah a Bergamo #2: fughe e deportazioni

“La follia dell’uomo è pari solamente alla sua fantasia” La Seconda Guerra Mondiale si è fatta sentire. Dove più, dove meno, anche la nostra città, ma soprattutto i suoi abitanti, quelli di razza ebraica, sono stati costretti a subirne gli effetti devastanti. Come in molti paesi europei, anche in Italia era attiva una rete di... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: